sabato 28 aprile 2007

nuovo esercizio


vediamo con questa immagine se le cose vanno meglio.
provate anche qui a valorizzare i livelli di analisi psicosociale per cogliere le determinanti del comportamento dei protagonisti dell'immagine.
postate qui i commenti.

2 commenti:

agnese.dovidio ha detto...

Penso che, i protagonisti di questa foto(che sono dei soldati), a differenza dei protagonisti della foto precedente partecipino a più livelli di interazione sociale e quindi anche a livelli più complessi.In primis partecipano a quello intragruppo, inquanto, comunicano tra di loro per darsi dei comandi; a quello organizzativo, poiché, essendo parte di un gruppo all'interno del quale svolgono una precisa ed identica funzione: quella del combattimento, si organizzano affinchè tutti i compiti siano portati a termine nel migliore dei modi. Infine, secondo il mio parere partecipano anche al livello sistemico, inquanto, essendo suppongo in procinto di combattere per una guerra, andranno a sconvolgere un equilibrio nazionale, internazionale o mondiale.

carla ha detto...

A livello interpersonale il rapporto di interazione potrebbe essere paritario in quanto sono soldati che sono lì per uno stesso fine, anche se ognuno è diverso dall'altro; a livello intragruppo le cose potrebbero cambiare perchè c'è sicuramente un capo ed un sottoposto; a livello intergruppo potrebbero esserci gruppi con compiti diversi, quindi con scopi diversi ma comunque con lo stesso fine ultimo; a livello organizzativo quindi nella comunità, si dovranno rapportare ad esempio con il governo locale o con i gruppi locali emergenti (sembra di vedere sul furgone la stella di Davide, quindi dovrebbero essere israeliani verso i palestinesi); a livello sistemico potrebbero far parte di una entità sovranazionale, ma anche del sistema di difesa della nazione a cui appartengono,o anche persone che difendono e combattono per l'affermazione di quelli che ritengono loro diritti, identità e sopravvivenza, ma in ogni modo dovranno rapportarsi con organizzazioni superiori al semplice gruppo.